//
home

Ultimi articoli

Come è nata la compagnia OpificioTrame

La compagnia nasce nel 2002 negli intenti, nel 2003 operativamente, nel 2005 ufficialmente.

I fondatori sono: Federicapaola Capecchi, Riccardo Walchhutter, Lorenzo Burresi, Paolo Bellucci. A questi si sono aggiunti man mano, per l’attivazione dei progetti, attori, danzatori e musicisti. Quando ci siamo riuniti, ognuno di noi avvertiva la necessità di condividere ed esprimere specifiche tematiche, linguaggi, percorsi ed esigenze comunicative. Tutti e 4 eravamo alla ricerca di una collocazione nuova nella pratica della danza e del teatro, diversa dal solito, da quello fatto e visto fino a quel momento, che fosse in sincronia anche con il momento storico e sociale. Cercavamo la possibilità di dire cose per noi importanti, in quel momento, come persone e come “teatranti”. Ci siamo trovati unanimamente concordi nel fatto che fare danza, coreografare e fare teatro fosse anche una presa di posizione. Ci siamo trovati attorno a un testo, scritto da Riccardo Walchhutter. Diventato uno spunto, una sorta di canovaccio, ma che riassumeva le nostre esigenza espressive di quel momento. Così è nata la compagnia e il suo primo progetto: “Bambini non tirate gli estintori ai carabinieri” realizzato in collaborazione con Medici senza frontiere, Mani Tese e Sesto Per La Pace. Continua a leggere

Annunci
Annunci